Edizioni Scientifiche

Buone idee, scelte con cura

EMMI PIKLER - DATEMI TEMPO (novità)
lo sviluppo autonomo dei movimenti nei primi anni di vita del bambino

DATEMI TEMPO - LO SVILUPPO AUTONOMO DEI MOVIMENTI NEI PRIMI ANNI DI VITA DEL BAMBINO

Il “dono” più grande che il bambino può ricevere dall’adulto che si prende cura di lui fin dalla primissima età sono uno spazio e un tempo sufficienti per sperimentare le proprie possibilità autonome di apprendimento, in completa armonia con il proprio livello di maturità, con gli interessi e le iniziative di ogni momento.

EMMI PIKLER (1902-1984), pediatra, dal 1946 al 1979 Direttrice dellÂ’Istituto di Metodologia dellÂ’Educazione e della Cura della Prima Infanzia a Budapest, noto come Istituto Lóczy, ricercatrice rigorosa sullo sviluppo del bambino con particolare attenzione agli aspetti motori nelle primissime fasi della vita. Sulla base della propria esperienza clinica e dei risultati della propria ricerca ha strutturato un sistema di cura e di aiuto alla crescita, utilizzabile fin dai primi giorni di vita, che in questi 60 anni di applicazione ha dimostrato una estrema efficacia, garantendo una maturazione solida e armoniosa a molti bambini cresciuti in famiglia e a centinaia di bambini in condizioni di difficoltà ospiti dellÂ’Istituto Lóczy. Il tipo di approccio alla persona in età infantile da lei proposto mostra esiti positivi in età adulta sulle competenze cognitive e psico-affettive, sulla creatività, sulla stabilità emotiva e sulla sicurezza identitaria, sulle qualità relazionali... Leggi tutto »



Libri scelti per voi

Scegliamo con cura i testi da pubblicare e li manteniamo disponibili nel tempo.

LA BAMBOLA... CHE NON HA UN NOME  - PsicomotricitÀ e maltrattamento infantile - Lucrezia Bravo, Gianluigi De Agostini
LA BAMBOLA... CHE NON HA UN NOME - PSICOMOTRICITÀ E MALTRATTAMENTO INFANTILE
Lucrezia Bravo, Gianluigi De Agostini


MAESTRA, AIUTAMI.. - Giuseppe Nicolodi
MAESTRA, AIUTAMI..
Giuseppe Nicolodi


I BAMBINI SI MUOVONO IN FRETTA - B.Aucouturier - G.Mendel
I BAMBINI SI MUOVONO IN FRETTA
B.Aucouturier - G.Mendel